Presentazione della Ricerca per la riduzione dell’inquinamento atmosferico in Lombardia

Abbiamo invitato, insieme al  Presidente del Consiglio Comunale di Milano, gli scienziati del Centro Comune di Ricerca della Commissione Europea a presentare il “Collaborative research project for air pollution reduction in Lombardia 2006-2010” (in fondo a questa pagina è possibile scaricare le presentazioni). Si tratta  della ricerca sull’inquinamento atmosferico condotta dal Joint Research Centre della Commissione europea, mai diffusa da Regione Lombardia ma disponibile sul nostro sito.

Si è parlato di misure di riduzione, tecnologie, pianificazione, obblighi comunitari, misurazione degli inquinanti. Di quanto fa male lo smog e di quanto si risparmierebbe mettendo in atto politiche di riduzione dell’inquinamento.
Gli esperti del JRC hanno confermato la specificità della Pianura Padana dove, per posizione geografica e condizioni meteorologiche, è favorito l’accumulo dell’inquinamento. Ma questa situazione non deve essere una scusa per ottenere deroghe nella politica ambientale, piuttosto deve essere uno stimolo a fare di più: solo strategie su larga scala e a lungo termine possono risolvere il problema.

Al convegno hanno preso parte Basilio Rizzo, Presidente del Consiglio comunale, l’assessore alla Mobilità, Ambiente, Arredo urbano e Verde Pierfrancesco Maran, Carlo Monguzzi, Presidente Commissione Ambiente e Mobilità, Maria Betti, Alois Krasenbrink, Bo Larsen, Giorgio Martini, Claudio Belis, Philippe Thunis del JRC, Marco Gasparinetti, Direzione Generale Ambiente della Commissione Europea e Luigi Bisanti, medico epidemiologo e Carla Guerriero, economista.

 

Allegati

Condividi
Share