L’associazione

LE MAMME ANTISMOG DI MILANO SI ORGANIZZANO E DIVENTANO:

GENITORIANTISMOG

Le “Mamme Antismog di Milano” sono nate nell’inverno 2001/2002, in un momento di particolare emergenza ambientale, a fronte della quale l’unica iniziativa dell’amministrazione è stata quella di consigliare alle mamme di tenere i figli a casa.

Tale situazione ci ha spinto a rafforzare il nostro impegno, fino a decidere di costituirci in una nuova associazione dal nome “Genitori Antismog“.

Da 10 anni l’associazione conduce una campagna di azione, per spronare l’amministrazione a mettere in atto e perseguire una vera politica ambientale, e di cultura, per toccare quei luoghi che possano dare un contributo al miglioramento del traffico e dell’inquinamento attraverso iniziative e progetti (scuole, istituzioni comunali, aziende e attività commerciali).

I Genitori Antismog si definiscono apartitici perché lottano affinché tutti i cittadini vivano nella loro città senza problemi di salute causati da elevati livelli di inquinamento.

Nel corso degli anni l’associazione ha sostenuto moltissime iniziative

  • per migliorare le condizioni ambientali della città;
  • per sensibilizzare l’opinione pubblica;
  • per spronare le istituzioni a rendere la città sempre più vivibile, “respirabile” e a misura d’uomo.

L’associazione si muove su piani differenti: quello

  • legale, con ricorsi al Tar per annullare delibere incoerenti con le politiche antinquinamento;
  • educativo con progetti di educazione ambientale nelle scuole, come il progetto Siamo Nati per camminare;
  • della sensibilizzazione dell’opinione pubblica tramite articoli, interventi, flash mob, e partecipazione attiva a tutti momenti di vita pubblica dove è possibile fare sentire la propria voce.

Le risorse dell’Associazione sono costituite dal lavoro volontario, dalle quote associative e dalle donazioni.

Organi dell’associazione

  • Assemblea dei soci
  • Consiglio direttivo (eletto dall’Assemblea)
  • Presidente (eletto in seno al Consiglio direttivo)

Consiglio direttivo in carica (2015-2017): Elena Argano, Marco Ferrari, Elena Sisti, Monica Vercesi

Condividi
Share