Social Media Policy

Genitori Antismog è presente sui social media col nome dell’associazione. I profili social sono gestiti da uno staff redazionale formato da soci volontari. Ai contenuti possono contribuire anche persone esterne, che segnalano argomenti pertinenti ai temi dell’associazione.

FINALITA’. Attraverso i social media l’associazione promuove un dialogo sui temi dell’inquinamento e della mobilità, con l’obiettivo di raggiungere le istituzioni, la comunità cittadina e tutti i soggetti interessati, favorendo la partecipazione, il confronto e il dialogo.

REGOLE DI UTILIZZO. L’associazione favorisce e incoraggia la partecipazione, consentendo a tutti di pubblicare commenti, contenuti o messaggi purché coerenti con le sue finalità. È richiesto un confronto civile basato sull’uso di un linguaggio appropriato, di buon senso ed educazione.
E’ bene inoltre ricordare che:
1. utilizzando una piattaforma social specifica si accettano i termini e le condizioni d’uso di tale piattaforma;
2. è opportuno esporre la propria opinione con correttezza e misura, basandosi su dati di fatto verificati e rispettando l’opinione altrui;
3. ognuno è personalmente responsabile dei contenuti che pubblica e delle opinioni che esprime;

A titolo esemplificativo, sono considerati inappropriati:
– spam, messaggi pubblicitari o di propaganda e interventi inseriti ripetutamente;
– off topic, commenti non pertinenti all’argomento o alla discussione e in generale interventi che disturbano la conversazione;
– calunnie, insulti, offese, minacce, volgarità;
– contenuti discriminatori, diffamatori, immorali, di istigazione ad attività illecite, all’odio o all’intolleranza;
– contenuti con dati personali in violazione della legge sulla privacy, contenuti in violazione della legge sul diritto d’autore.

Non è prevista alcuna censura preventiva ma l’associazione può ignorare, nascondere o rimuovere contenuti inappropriati e bloccarne se necessario gli autori, che potranno essere segnalati ai gestori della piattaforma ed eventualmente alle autorità competenti.

PRIVACY. Il trattamento dei dati personali degli utenti segue le policy in uso nelle diverse piattaforme utilizzate. I dati personali condivisi in commenti o interventi all’interno dei profili social dell’associazione o attraverso messaggi privati saranno trattati nel rispetto della legge italiana sulla privacy (D. Lgs. n. 196/2003).

Utilizzare i canali social di Genitori Antismog comporta l’accettazione della seguente policy. Poiché questo documento potrà subire modifiche e aggiornamenti, vi invitiamo a consultarlo periodicamente.

Ultimo aggiornamento: Novembre 2017

Condividi
Share

Approfondisci