Perizia inquinamento: il parere dei Genitori Antismog

All’indomani delle indiscrezioni pubblicate da Il Giornale sulla perizia disposta dalla Procura di Milano nell’inchiesta sugli amministratori milanesi, Eco dalle Città ha chiesto il parere ai Genitori Antismog
L’aria che si respira a Milano e in Lombardia è gravemente malata, lo si sa da almeno 10 anni, e come la nostra classe politica dovrebbe ben sapere né la Lombardia né Milano possono essere dislocate per essere arieggiate.
Quindi dire che la responsabilità dell’inquinamento deriva dalla collocazione geografica della Lombardia e di Milano è un’affermazione che può solo condurre a prendere atto che le misure che la politica avrebbe dovuto adottare dovevano essere, da molto tempo ormai, molto più incisive di quelle adottate altrove. 

Accademiadelmonferrato.com 4 febbraio 2012

Condividi
Share

Leggi tutto

22 Dicembre 2011: Area C, avanti!

Giovedì 22 Dicembre alle 12:30 siamo andati in Piazza della Scala per consegnare pubblicamente al Sindaco Giuliano Pisapia questa lettera.

Gentile   Sindaco,
in questi mesi Le abbiamo chiesto di avere coraggio, perché sappiamo bene quanto difficile sia la battaglia contro l’inquinamento, soprattutto in una città come Milano, che vive il problema con molti contrasti.

La Sua giunta si è impegnata ad attuare a breve il progetto “Area C”, che verosimilmente richiederà uno sforzo e un impegno straordinari, anche in vista delle polemiche che già si percepisce non mancheranno.

Leggi tutto

Condividi
Share

Leggi tutto

Giovedi 22 Dicembre : Genitori Antismog in Piazza della Scala

Giovedì 22 Dicembre alle 12:30 siamo andati in Piazza della Scala per consegnare pubblicamente al Sindaco Giuliano Pisapia questa lettera.

Gentile   Sindaco,
in questi mesi Le abbiamo chiesto di avere coraggio, perché sappiamo bene quanto difficile sia la battaglia contro l’inquinamento, soprattutto in una città come Milano, che vive il problema con molti contrasti.
 
La Sua giunta si è impegnata ad attuare a breve il progetto “Area C”, che verosimilmente richiederà uno sforzo e un impegno straordinari, anche in vista delle polemiche che già si percepisce non mancheranno.

Leggi tutto

Condividi
Share

Leggi tutto

PETIZIONE ATM

Perchè a Milano i bambini pagano per usare i mezzi pubblici?

Il Comune di Milano accoglie la nostra richiesta!

Venerdì 15 dicembre 2006 abbiamo consegnato la nostra petizione al Sindaco Letizia Moratti, all’Assessore alla mobilità, trasporti e ambiente Edoardo Croci e all’assessore alla famiglia, scuola e politiche sociali Mariolina Moioli.

Una bella vittoria dei Genitori Antismog: la petizione ha portato i suoi frutti.A decorrere dal 1 Aprile infatti (ma non è uno scherzo) ATM incentiverà l’utilizzo dei mezzi pubblici da parte delle famiglie:

Leggi tutto

Condividi
Share

Leggi tutto

PROGETTO ISOLE AMBIENTALI

Cambiamo la testa e le abitudini!

Non è vero che il blocco del traffico e la creazione di isole ambientali ostacolino lo shopping. Anzi lo favoriscono.
Nel novembre 2002, con Ciclobby, WWF e Arciragazzi, abbiamo promosso un’iniziativa per le strade (corso Garibaldi e corso di Porta Ticinese) a favore della creazione delle isole pedonali. Con una lettera aperta si intendeva incoraggiare i negozianti a non ostacolare la creazione di nuove isole ambientali, ma a contribuire alla creazione di luoghi in cui fosse piacevole fare acquisti.

È emerso, non senza sorpresa, che una larga maggioranza dei commercianti vede positivamente la creazione di isole ambientali, ma non approva il modo in cui queste vengono realizzate, dal momento che spesso tutto si risolve con la semplice chiusura della strada al transito delle auto.

Sempre su questo tema, nel marzo 2003, è stato promosso un incontro presso il Laboratorio Abita del Politecnico di Milano, per approfondire la conoscenza dello strumento delle “Isole Ambientali”, offrendo l’opportunità di incontro tra associazioni di cittadini ed esperti.

Una seconda occasione è stata data dal seminario “Strade per Tutti”, che si è tenuto nel dicembre 2003, sempre presso il Politecnico di Milano.

Allegati

Condividi
Share

Leggi tutto