Rassegna stampa

Smog, a Milano guerra alle porte aperte nei negozi

Chiudere le porte dei grandi negozi, almeno quando lo smog supera i livelli di guardia e l’aria in città diventa irrespirabile. Perché, in questo modo, non si spreca: calore d’inverno – quando le caldaie sono accese a tutto spiano – e aria condizionata d’estate, quando tra vestiti e scarpe si ghiaccia mentre fuori c’è la canicola. Comune di Milano, Genitori Antismog e Legambiente insieme.

Ferrari (Genitori Antismog): «Fa bene anche agli affari»
«Questa iniziativa l’abbiamo inventata noi con il nome Negozi Amici dell’Aria, comunque non mi offendo se il Comune ha deciso di farla propria, vuol dire che ne ha riconosciuto la bontà». Scherza Marco Ferrari, presidente dell’associazione Genitori Antismog, ricordando la campagna lanciata lo scorso che prevedeva anche la vetrofania. «Noi facevamo un discorso più ampio, chiedevamo ai commercianti di aderire ad una visione più ampia della città, più sostenibile per i cittadini come ad esempio la riduzione del traffico». I risultati di quella iniziativa sono incoraggianti con circa 100 adesioni dislocate in tutti i quartieri della città.

Condividi
Share

Leggi tutto

Rassegna stampa

Negozi amici dell’aria. I Genitori Antismog lanciano l’iniziativa

Successo del primo incontro di presentazione del progetto organizzato da Genitori Antismog a Milano, presso il negozio Patagonia. “Dimostreremo come moderazione del traffico e quartieri pensati come centri commerciali naturali facciano bene agli affari e alla salute. L’aria pulita è un vantaggio per tutti!”

Comunicato stampa

Condividi
Share

Leggi tutto

Iniziative

I negozi amici dell’aria. Presentiamo una nuova iniziativa

logo NADAImmagina una Milano a misura di persona… dove i quartieri della città tornino ad essere centri commerciali naturali. Un luogo in cui fare acquisti, bersi un caffè, godersi un pasto fuori casa siano piacevoli occasioni di relazione, di vita di quartiere e di svago.
Dalla consapevolezza che i commercianti debbano tornare ad avere un ruolo fondamentale nella vita dei quartieri e della città nasce l’iniziativa dei NEGOZI AMICI DELL’ARIA.

Il progetto intende ribaltare il luogo comune che vede i commercianti come oppositori delle politiche anti-traffico; intende creare una rete di punti commerciali sensibili al tema dell’inquinamento dell’aria e consapevoli del rapporto positivo tra mobilità sostenibile (piedi+bici+servizi pubblici) e affari.

Tutte le novità sul sito: Negozi amici dell’aria

Leggi anche tutti i nostri post su NADA

Condividi
Share

Leggi tutto