Ci crediamo veramente?

In questi mesi il tema dell’ambiente sta ricevendo un’attenzione mondiale che non si era mai vista prima. E’ un grandissimo passo avanti, a cui ora però devono seguire fatti concreti, che dipendono anche da noi.

Dal 2001 Genitori Antismog lottano contro traffico ed inquinamento nella città di Milano, convinti che agire nel locale sia un modo per accendere un faro su un problema globale.

Il prossimo aprile realizzeremo due progetti che hanno lo scopo di sensibilizzare cittadini ed istituzioni sul tema della mobilità:

Siamo nati per camminare (1-5 aprile 2019) Il progetto-gioco sulla mobilità sostenibile rivolto ai bambini delle scuole elementari di Milano che quest’anno coinvolge 15.000 bambini

TréntaMI in Verde (4 aprile 2019 –7 luglio 2019) la seconda sperimentazione di ZONA 30 prevista in via Rovereto, incrocio di via Giacosa e lo spazio antistante l’accesso al Parco Trotter (esedra), dal 4 aprile al 7 luglio 2019 (3 mesi!)

Dietro questi eventi ci sta tantissimo lavoro e fatica ma anche una grandissima motivazione, che nasce da una cosa molto semplice: noi ci crediamo. Ci crediamo perché sappiamo che per ogni problema esiste sempre una soluzione.

Cosa ti chiediamo quindi? Di crederci anche tu, iniziando da due gesti semplici ma concreti:

ASSOCIATI A GENITORI ANTISMOG

– SOSTIENICI CON IL TUO 5X1000: CF 9743150159

Ogni persona che ci sostiene con la sua tessera o con il suo 5×1000 contribuisce alla realizzazione di progetti concreti.

Condividi
Share

Leggi tutto

#tréntaMi ovvero le 4 giornate del Corvetto

 

E’ passata una settimana da quando piazza San Luigi, via Scrivia, via Tagliamento e via Don Bosco sono tornate ad essere come lo sono sempre state in questi anni: pericolose, invase dalle auto in divieto di sosta e… diciamolo: brutte.

Ma per quattro giorni, dal 10 al 13 maggio, grazie al progetto “tréntaMi” gli abitanti della zona hanno potuto “toccare con mano” cosa vuol dire vivere in quartiere che sia davvero una Zona 30. I Genitori Antismog, insieme con FIAB Milano Ciclobby, con la consulenza e su progetto di Matteo Dondé, con la collaborazione del Comune di Milano, hanno “trasformato” il volto di un quartiere rallentando le auto, rendendo più agevoli gli spazi pubblici, aumentando quindi la sicurezza e la vivibilità.

Settimana scorsa abbiamo portato a compimento un percorso iniziato esattamente un anno prima, il 5 maggio 2017, quando il sindaco Beppe Sala e l’assessore Marco Granelli hanno dato il loro benestare alla nostra idea: Leggi tutto

Condividi
Share

Leggi tutto