Petizione ATM per i bambini, vittoria!

Perché a Milano i bambini pagano per usare i mezzi pubblici?

Venerdì 15 dicembre 2006 abbiamo consegnato la nostra petizione al Sindaco Letizia Moratti, all’Assessore alla mobilità, trasporti e ambiente Edoardo Croci e all’Assessora alla famiglia, scuola e politiche sociali Mariolina Moioli.

Una bella vittoria dei Genitori Antismog: la petizione ha portato i suoi frutti. A decorrere dal 1 Aprile infatti (ma non è uno scherzo) ATM incentiverà l’utilizzo dei mezzi pubblici da parte delle famiglie:

Su tutte le vetture autofilotranviarie (tram, filobus, autobus e metropolitana) è concesso il trasporto gratuito di passeggini o carrozzelle per bambini, senza l’obbligo di ripiegarli, purché vengano collocati entro le postazioni riservate ai disabili in carrozzella o comunque non creino intralcio per gli altri passeggeri

Il possessore di un valido documento di viaggio ha la facoltà di far viaggiare gratis uno o più bambini di età inferiore ai 6 anni e due bambini di età inferiore agli 11 anni, che devono essere in possesso di documento comprovante l’età.

Grazie quindi a quanti hanno sostenuto la nostra iniziativa. Siamo incoraggiati a continuare il nostro comune impegno per una città più bella, sana e a misura di bambini!

Ti è piaciuto questo articolo ? Condividilo sui social

Ti è piaciuto l'articolo? Iscriviti alla Newsletter

Inserisci qui la tua mail per iscriverti alla Newsletter