TréntaMI in Verde: dopo l’annuncio, il Comune di Milano inizia i lavori per trasformare via Rovereto in Zona 30

Marzo 2021: i lavori del Comune partono sul solco della nostra sperimentazione di Zona 30 TréntaMI in Verde

Indice:

1. Cosa è TréntaMI in Verde

2. Cosa prevede l’intervento del Comune

  1. Cosa è TréntaMI in Verde

TréntaMI in Verde è una sperimentazione di Zona 30 che abbiamo realizzato nella primavera 2019 “dal basso” e in collaborazione con il Comune di Milano – settore mobilità.

Obiettivo di TréntaMI in Verde è stato quello di migliorare la sicurezza e la vivibilità di via Rovereto e dell’attraversamento di via Giacosa verso il Parco Trotter (esedra), facendo in modo che il verde “esca” dal parco per continuare nel quartiere.

La sperimentazione è durata tre mesi e ha visto il coinvolgimento dei residenti anche attraverso una raccolta firme e molteplici incontri sul territorio. In seguito all’espressione di gradimento dei residenti, il Comune ha deciso di rendere definitiva la riqualificazione e ora finalmente sono partiti i lavori!

Una grande soddisfazione per noi e per tutte le realtà che hanno lavorato al progetto, a dimostrazione che “sperimentare” aiuta a toccare con mano i benefici di un quartiere meno trafficato, più verde, più sicuro e più attrattivo.

TréntaMI in Verde un’iniziativa di Genitori Antismog con FIAB Ciclobby Onlus su progetto e consulenza dell’urbanista Matteo Dondé, con la collaborazione dei cittadini di NoLo Social District e gli attivisti di Progetto Mobì.

TréntaMI in Verde è stata sostenuta da Patagonia e dal bando #noPlanetB di Punto Sud.

2. Cosa prevede l’intervento del Comune

Saranno realizzate importanti modifiche strutturali finalizzate alla riqualificazione stradale, compresa la realizzazione di nuove aree verdi. In sintesi gli interventi principali:

  • più sicurezza stradale, con interventi sugli incroci e attraversamenti pedonali
  • sistemazione dei marciapiedi
  • riqualificazione delle aree di sosta
  • più verde e la creazione di nuove aiuole
  • realizzazione di percorsi ciclabili

Leggi: Comunicazione del Comune di Milano e contatti

Ti è piaciuto questo articolo ? Condividilo sui social

Vuoi ricevere altri articoli come questo? Iscriviti alla Newsletter

Inserisci il tuo nome e la tua mail: