Risultati

Una battaglia per la trasparenza

I Genitori Antismog mettono a disposizione tutta la documentazione scientifica ottenuta grazie a vari procedimenti di accesso agli atti.

La documentazione riguarda pricipalmente la situazione dell’inquinamento nell’area lombarda e gli effetti sulla salute.

Condividi
Share

Leggi tutto

Risultati

L’aria pulita e la pianificazione regionale: un grande risultato per i Genitori Antismog

Il 2012 è stato per la nostra associazione un anno importante. Sostenuti da Patagonia, abbiamo potuto portare a termine l’azione, iniziata nel 2011, per ottenere che Regione Lombardia mettesse in cantiere la programmazione e pianificazione regionale delle misure per la riduzione dell’inquinamento dell’aria. Raggiungere questo risultato non è stato semplice. Tanto lavoro, due gradi di giudizio, la nostra partecipazione alla procedura di pianificazione,  ma a gennaio 2013 siamo orgogliosi di poter dire che la pianificazione in corso, che ci auguriamo verrà ripresa e migliorata dal nuovo governo regionale, è anche merito nostro.

(altro…)

Allegati

Condividi
Share

Leggi tutto

News

PRIA. La pianificazione dell’aria deve andare avanti!

IL PIANO REGIONALE DEGLI INTERVENTI PER L’ARIA (PRIA).
IL CONSIGLIO DI STATO: “LA PIANIFICAZIONE SULL’ARIA DEVE ANDARE AVANTI!”

Ecco i fatti:

  • Il 4 settembre 2012, abbiamo ottenuto che il TAR condannasse Regione Lombardia a predisporre entro 60 giorni il progetto di Piano dell’Aria che avrebbe dovuto fare da anni.
  • Il 1 ottobre 2012 Regione Lombardia ha proposto appello e chiesto la sospensione della sentenza del TAR.
  • Il 27 ottobre 2012 abbiamo vinto anche davanti al Consiglio di Stato che, con ordinanza n. 4277/2012, ha respinto la richiesta della Regione: LA PIANIFICAZIONE SULL’ARIA DEVE ANDARE AVANTI!

 

Allegati

Condividi
Share

Leggi tutto

Risultati

Prevale il diritto alla salute

Il TAR respinge la richiesta di sospensiva di Mediolanum Parking del nuovo provvedimento di Area C

Il diritto alla salute prevale sul (preteso) danno economico del garage!

I Genitori Antismog, insieme a Ciclobby, WWF, Italia Nostra, Legambiente e FAI hanno difeso ancora AREA C davanti al TAR e, tutti insieme,  hanno vinto.

(altro…)

Condividi
Share

Leggi tutto

News

Aria in Regione: manca un piano!

indexI GENITORI ANTISMOG HANNO VINTO IL RICORSO AL TAR PERCHE’ LA SALUTE DEI CITTADINI LOMBARDI SIA FINALMENTE PROTETTA

Ecco i fatti:
Agosto 2011. Genitori Antismog chiede a Regione Lombardia di verificare lo strumento di pianificazione regionale volto a far rientrare la Regione nei limiti di legge per gli inquinanti dell’aria.
La risposta è un groviglio di delibere non aggiornate né coordinate: tutto fuorché un piano dell’aria, ovvero uno strumento organico di pianificazione, da aggiornare in caso di sua insufficienza, “mirato alla prevenzione  dell’inquinamento atmosferico e alla riduzione delle emissioni a tutela della salute e dell’ambiente”.

Fine 2011. Genitori Antismog propone ricorso al TAR per ottenere l’accertamento dell’inadempimento della Regione agli obblighi di pianificazione e la condanna all’adozione in tempi brevi del piano per l’aria.

4 settembre 2012. Con sentenza 2220/2012 il TAR ha in sostanza accolto la domanda della nostra associazione e rigettato in toto le eccezioni proposte da Regione Lombardia a propria difesa.

(altro…)

Condividi
Share

Leggi tutto

Iniziative

GLI AMBIENTALISTI A FIANCO DEL COMUNE NEI RICORSI CONTRO AREA C

Bocciati i ricorsi anti Area C!
FioriNel mese di marzo il Tar Lombardia, con cinque provvedimenti, ha respinto altrettante richieste di sospensiva del provvedimento Area C proposte da parcheggiatori, associazioni o privati. Nel respingere le argomentazioni dei ricorrenti il Tribunale Amministrativo ha stabilito che “in un’ottica di bilanciamento degli interessi pubblici e privati sottesi alla vicenda in esame, siano prevalenti gli interessi pubblici volti alla tutela della salute e dell’ambiente … alla sicurezza della circolazione … nonché al perseguimento dell’obiettivo di riduzione del traffico veicolare in aree critiche cittadine; e che pertanto il sacrificio imposto agli interessi dei privati non sembra travalicare i limiti della ragionevolezza”.

(altro…)

Condividi
Share

Leggi tutto

Risultati

Ecopass: Genitori Antismog, WWF e Italia Nostra vincono il ricorso al TAR

TAR : VIA LE DEROGHE ECOPASS IL COMUNE INDIRIZZI I CITTADINI A CONDOTTE ECOCOMPATIBILI!
La sentenza del TAR rappresenta un importantissimo precedente di richiamo alle Amministrazioni Pubbliche affinché:

  • definiscano le misure antinquinamento in modo coerente rispetto ai dati scientifici,
  • soppesando tutti gli effetti combinati degli inquinanti e dei loro fattori di produzione,
  • tenendo altresì conto delle ricadute di mercato che esse inducono.

Insomma, se le cose si fanno (e si possono fare), che si facciano bene!

(altro…)

Condividi
Share

Leggi tutto