Blog ⇌ Attività ⇌ Progetti

DIVENTA SOCIO E ADOTTA UNA ZONA 30!

#1 Con la nostra campagna soci “AdottaMI” stiamo invitando i milanesi ad adottare simbolicamente insieme a noi un pezzettino di città. Oggi ti invitiamo ad adottare una Zona 30…diventa socio e finanzia con un piccolo importo il nostro lavoro per…

AdottaMI! LA CAMPAGNA SOCI 2022 DEI GENITORI ANTISMOG

Perché “AdottaMI”? Perché pensiamo che Milano vada “adottata” da tutti noi, affinché diventi una città più sostenibile, più respirabile, più ciclabile e soprattutto a misura di persona! Ecco perché ti chiediamo di adottare simbolicamente un mezzo pubblico, una panchina, un…

I COMMERCIANTI HANNO BISOGNO DI OSSIGENO, NON DI SMOG!

Natale si avvicina e lo scenario che ci aspetta sarà quello di sempre: tanto, tantissimo traffico. Città bloccata, code infinite di auto, frenesia ed inqinamento alle stelle… E i commercianti? Per i loro affari questo traffico è davvero…un affare? Per…

CHI E’ IL MOBILITY MANAGER SCOLASTICO?

Il nome può sembrare un po’ complicato, ma la sua funzione può cambiare la vita dei bambini che vanno a scuola…e non solo la loro! Il Mobility Manager Scolastico ha il compito di facilitare la riorganizzazione della mobilità, organizzando e…

NON CHIAMIAMOLE PIU’ “PISTE” CICLABILI

Le nostre città sono invase dal traffico. Il traffico è così connaturato alla nostra vita in città da averci fatto dimenticare le più elementari funzioni delle spazio pubblico. Siamo abituati a convivere con le auto per strada, in sosta vietata,…

SE LO FA PARIGI…PERCHE’ NON MILANO?

Parigi fa sul serio: ha deciso di stanziare 250 milioni di euro per trasformarsi in una città ciclabile entro il 2026 (praticamente domani). Cosa significa concretamente? Significa che la bicicletta viene finalmente considerata come un vero mezzo di spostamento a…

SE UN GIORNO UNA MAMMA COL PASSEGGINO…PRENDE LA METRO

#4 Se un giorno una mamma col passeggino decide di prendere un mezzo pubblico, all’apparenza ha solo l’imbarazzo della scelta. A meno che la solita giungla metropolitana non le tenda l’ennesima trappola. Ma lei, si sa, non si lascia scoraggiare…